Come Lavorare da casa

Lo smartworking non è una pratica completamente nuova ma il lockdown ha accelerato la sua evoluzione domestica. Rispondendo velocemente a una nuova richiesta del mercato, le aziende dell’arredamento hanno soddisfatto l’esigenza di conciliare l’ufficio con la casa proponendo soluzioni multitasking progettate all’insegna della flessibilità. Dalle idee modulari e componibili, create su misura, alle work-station nomadi, i progetti proposti sono tutti di grande interesse e coniugano estetica e prestazioni attraverso progetti d’autore. Complici cassetti e vani integrati, materiali e finiture nobili, divisori eleganti che giocano con la trasparenza e la leggerezza. Basti guardare il nuovo catalogo Lago Home Office (nella foto in apertura), per cui i grandi classici dell’azienda sono ripensati e accessoriati per accogliere nuove funzioni; oppure Touch Down Unit, la postazione da lavoro lanciata da UniFor e declinata quest’anno nella versione domestica. Scopriamone i dettagli.

Nata proprio dalla collaborazione tra architetti, interior designer, dealer e clienti nei mesi di lockdown, il nuovo catalogo Lago Home Office reinterpreta tutti i principali elementi dell’arredo rispondendo alle nuove esigenze dell’abitare e del lavorare contemporaneo. Presentata durante il Fuorisalone Digital 2020, l’idea si snoda infatti intorno ai prodotti più rappresentativi dell’azienda arricchiti da soluzioni salva-spazio e accessori personalizzabili. “L’esperienza del lockdown ci ha insegnato che dobbiamo sempre di più allenarci alla flessibilità” , ha commentato Daniele Lago, Ceo e Head of Design dell’azienda. “Dialogando con la nostra community abbiamo capito che questo sarebbe stato il tema centrale delle abitazioni del futuro. Dopo aver delineato il contesto, come da nostra abitudine, ci siamo subito messi in moto per essere da subito sul mercato con questa nuova e importante collezione. Credo che il futuro sarà sempre più ibridato tra esperienze fisiche e digitali, in particolare nella fase post Covid-19, e che smart working e e-learning saranno sempre più centrali nelle nostre vite perché risponderanno a esigenze di flessibilità». Il risultato è una proposta trasformista in grado di adattarsi al meglio allo spazio reso a disposizione: i piani e i tavoli Air in Wildwood integrano nuovi cassetti, mentre le librerie Air vengono dotate di Air desk e di top in XGlass che, versatili, assicurano maggiore facilità di pulizia delle superfici. La grande libreria Weightless, invece, viene proposta come elemento di separazione: scendendo scenograficamente dal soffitto, divide gli ambienti. Le librerie free-standing e i piani di lavoro sono configurabili secondo necessità e facilmente amovibili. Non mancano prese elettriche incassate e pratici contenitori che, grazie alle ante ribaltabili, diventano pratiche scrivanie.

Discreto nelle proporzioni, autonomo e multitasking nelle funzioni: Touch Down Unit, il progetto disegnato da Studio Klass per UniFor, è pronto per entrare nelle case di tutti. Declinata inizialmente per gli ambienti di lavoro più evoluti, la work-station prodotta dall’azienda del Gruppo Molteni specializzata in soluzioni per l’ufficio si avvicina al mondo domestico grazie anche ad una serie di nuove finiture. L’unità ha una struttura metallica costituita da un basamento a cui è fissato il montante centrale dove è alloggiato il supporto del piano di lavoro con i dispositivi di scorrimento verticale e di traslazione orizzontale, che permettono di regolare l’altezza e la posizione del piano in modo da renderne ergonomico e confortevole l’utilizzo in ogni condizione.

Senza tralasciare l’armonia estetica e soprattutto l’ordine, Touch Down Unit permette di lavorare da una sedia, dal divano divano, da uno sgabello, oppure stando in piedi. Al centro del progetto firmato dal duo di designer Marco Maturo e Alessio Roscini rimane il benessere fisico di chi accogli e l’adattabilità. Dalla postazione, munita di ruote e quindi nomade, è possibile utilizzare il computer portatile, ricaricare i dispositivi elettronici grazie alle prese elettriche e alle prese USB. Il piano di lavoro può essere in essenza, vetro e laminato ed è disponibile in una gamma di colori diversi.

Category
Tags

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie
Carrello
There are no products in the cart!
Totale
0,00
Continua a fare acquisti